Università Cattolica del Sacro Cuore

Presentazione

La Biblioteca dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, sede di Brescia, sorse nel 1965 al servizio dell'allora unica Facoltà presente: Magistero.

In seguito, con l'istituzione della Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, avvenuta nel 1971, e l'attivazione dei nuovi corsi di Laurea in Lingue e Letterature straniere (1991) e in Lettere (1992), il patrimonio venne notevolmente incrementato, anche per soddisfare le nuove esigenze di una ricerca sempre più diversificata e specialistica.

Con il grande impulso degli ultimi anni e l'ampliamento dell'offerta formativa la biblioteca ha conosciuto una fase di ulteriore sviluppo culminato con la radicale ristrutturazione avvenuta nel 2001, che ne ha mutato l'impianto organizzativo.
Da allora la struttura, intitolata a Padre Ottorino Marcolini, si è dotata di nuovi servizi, ha incrementato l'attività ed ha arricchito le proprie collezioni.

Attualmente la biblioteca della Sede di Brescia possiede oltre 219.000 volumi, 429 pubblicazioni periodiche correnti e oltre 5.500 audiovisivi. Dà inoltre accesso a migliaia di pubblicazioni elettroniche e banche dati condivise dal Sistema bibliotecario.
Il catalogo elettronico intersede offre agli utenti l'accesso alla documentazione disponibile presso le altre sedi dell'Università Cattolica, collegate da un servizio di prestito intersede.