Università Cattolica del Sacro Cuore

Archivi culturali

La Biblioteca d’Ateneo della sede di Milano custodisce una significativa raccolta di documenti archivistici. I materiali conservati presso la Biblioteca sono di carattere culturale e sono stati per lo più conferiti da singole persone o famiglie (più raramente da istituzioni private) che hanno identificato l’Università Cattolica del Sacro Cuore come luogo privilegiato per la loro conservazione e valorizzazione.

Gli archivi si compongono di documenti moderni su vari supporti (carta, pellicola, film, nastro magnetico). Gran parte della documentazione è pervenuta dai docenti dell’Ateneo o per cura dei loro familiari sotto forma di materiali di studio, appunti, bozze, carteggi. Parallelamente sono state acquisite carte di soggetti produttori diversi, allo scopo di incrementare e diversificare le raccolte.

A partire dal 2013 è stato dato il via a un processo di mappatura cui è seguito, nel 2017, l’avvio di un progetto sistematico di lavorazione che prevede la redazione di un inventario specifico per ogni complesso (analogamente a quanto fatto per l’Archivio generale per la storia dell’Università Cattolica, che conserva il patrimonio documentario relativo alla storia dell’Ateneo).

Le pagine di questa sezione del sito web verranno ampliate gradualmente, con il progredire dei lavori di ordinamento.

Vengono definiti con la dicitura "Fondo" i complessi di cui la Biblioteca possiede, oltre alle carte d’archivio, anche il corrispettivo fondo librario. Con il termine "Archivi" ci si riferisce a compagini nelle quali è prevalente la tipologia documentale. L’espressione "Carte" si attribuisce solitamente ad un insieme di dimensioni contenute.